email facebook twitter google+ linkedin pinterest
LAC Lugano Arte e Cultura Partner principalePartner principale

In corso

MASI LACMostre

Paul Signac

Riflessi sull'acqua
04.09.2016 – 08.01.2017

MASI LACMostre

La collezione

Nuove consonanze

In programma

MASI LACMostre

Antonio Calderara

Una luce senza ombre
01.10.2016 – 22.01.2017

MASI LACMostre

Meret Oppenheim

And her artist friends

MASI LACMostre

Craigie Horsfield

How the World Occurs

Nuove consonanze

La collezione
Dal 27.02.2016 / MASI Lugano LAC, Livello -2
Ingresso gratuito

Con l’apertura della nuova sede museale al LAC, il MASI ha la possibilità di esporre la propria collezione permanente in modo continuativo. L’allestimento, che verrà rinnovato ogni anno, propone di volta in volta approcci di lettura diversificati per meglio evidenziare la ricchezza e la varietà della collezione permanente del Museo.

Notizie

03.09.2016 — Paul Signac. Riflessi sull'acqua
Inaugura questa sera la mosta "Paul Signac. Riflessi sull'acqua", che apre la nuova stagione museale a un anno dall'apertura del Museo d'arte della Svizzera italiana. La mostra, attraverso ...
18.08.2016 — La Collezione #6 - Umberto Boccioni
Un secolo senza Umberto Boccioni. Nella ricorrenza del centenario della sua morte, gli rendiamo omaggio presentando una tra le tante opere pre-futuriste che possiede la Collezione ...

In programma
Spazio –1

Ilya & Emilia Kabakov
The Kabakovs and the Avant-Gardes

18.09.2016 – 08.01.2017

Lo Spazio -1 Collezione Giancarlo e Danna Olgiati ospita una mostra dedicata a Ilya & Emilia Kabakov che vede la coppia di artisti in dialogo con opere delle avanguardie storiche appartenenti alla Collezione Olgiati. L’esposizione precede di un anno la grande retrospettiva che la Tate Modern di Londra consacrerà ai due grandi artisti russi nell’ottobre 2017.

Antonio Calderara
01.10.16 – 22.01.2017


Prima grande retrospettiva di Calderara in Svizzera dopo quella del Kunstmuseum di Lucerna nel 1969. L’esposizione prende avvio dalle opere del periodo figurativo, per poi soffermarsi sulle diverse fasi che segnano la sua produzione astratta. La mostra include un’ampia selezione di opere dalla collezione che l’artista costituì attraverso una serie di scambi con artisti a lui vicini.

Calendario e informazioni >
X Chiudi

Notizie